Nuova Sede Municipio

Ambivere (BG), 2010

per

Comune di Ambivere

ca. 1.000 m2

Studio di fattibilità

con

ing srl

Allegato

Il progetto nasce dalla volontà dell’amministrazione comunale di riunire, in un unico spazio, tutti gli uffici comunali e i servizi al cittadino. La soluzione progettuale insegue la filosofia del risparmio sia economico che energetico. La costruzione infatti è formata da moduli prefabbricati con struttura in elementi metallici e involucro costituito da pannelli sandwich metallici con isolamento in poliuretano e serramenti ad elevate prestazioni. La scelta della modularità è da ricondurre a due vantaggi principali: la standardizzazione nella fabbricazione del prodotto (con relativo risparmio economico) e la riduzione sostanziale delle tempistiche di cantiere, destinando a quest’ultimo il solo assemblaggio delle parti già composte in officina. Lo sviluppo planimetrico regolare, dovuto alla modularità, è reso sismicamente resistente attraverso l’inserimento di un nucleo di controvento esterno, che ospita i connettivi verticali. La disposizione in pianta vede uno sviluppo regolare delle funzioni con una distribuzione a pettine: il corridoio centrale è il connettivo orizzontale tra tutti gli uffici. Il volume regolare enfaticamente si protrae verso la piazza con dei portali che, come delle dita, accolgono la cittadinanza e la invitano alla partecipazione alla cosa pubblica.

05_comune_ambivere_AIACEsrl
04_comune_ambivere_AIACEsrl
07_comune_ambivere_AIACEsrl
08_comune_ambivere_AIACEsrl
06_comune_ambivere_AIACEsrl
03_comune_ambivere_AIACEsrl
02_comune_ambivere_AIACEsrl
error: