Torri verdi

Provincia Monza e Brianza, 2008

per

Committente Privato

35.000 m2

Studio di fattibilità

con

Studio Dott. Ing. Ghilardi

Allegato

L’attenzione alla sostenibilità ambientale è stata la principale linea guida dello sviluppo compositivo delle torri: le analisi bioclimatiche e ambientali hanno plasmato l’andamento curvilineo in altezza. Le Torri Verdi, a destinazione d’uso terziaria, si ergono, a partire da uno zoccolo di base di 3 livelli, su piani sfalsati progressivamente verso l’alto dal quarto al quindicesimo livello. La tecnologia stratificata a secco (S/R) ha reso possibile la flessibilità distributiva che caratterizza il progetto.
Le strategie utilizzate nella progettazione: elevato isolamento termico, serre bioclimatiche e camini solari hanno permesso di ottenere massimi livelli di comfort ambientale e un elevato risparmio energetico, privilegiando il comportamento spontaneo dell’edificio.

00s-Torri-Verdi-AIACE-srl_radd
03-Torri-Verdi-AIACE-srl
04-Torri-Verdi-AIACE-srl
01-Torri-Verdi-AIACE-srl
05-Torri-Verdi-AIACE-srl
error: